18 marzo 2017

| 0 commenti

Alla fine ce l’abbiamo fatta!

La legge tanto attesa, se pur con molte imperfezioni, è arrivata. E adesso abbiamo voglia di prenderci un momento per celebrare e festeggiare insieme a tutti coloro che in questi anni ci sono stati vicini.

Domani ci uniamo e sarà la Senatrice Monica Cirinnà a celebrare, perchè pensiamo che questa unione, oltre ad essere l’ufficializzazione di un progetto di vita insieme, è anche il risultato di una grande battaglia civile e politica e crediamo sia giusto sottolinearlo. Desideriamo che ad unirci sia qualcuno che ha vissuto con noi questa lotta in prima persona.

Due anni fa, in piena discussione della legge, tramite il nostro blog, la Senatrice ci scrisse una bellissima e-mail, dalla quale sono poi scaturiti condivisioni e confronti. Ci siamo scambiate consigli, idee, incoraggiamento e anche rabbia e delusione nei passaggi più bui dell’iter di approvazione. Due anni fa ci facemmo una promessa, se la legge fosse passata, sarebbe venuta lei in persona ad unirci ed è proprio arrivato il momento di mantenere quella promessa!

Domani ci uniremo e sarà il momento dei brindisi e dei sorrisi, con la consapevolezza però di tutta la strada che dobbiamo ancora fare per il pieno riconoscimento dei nostri diritti e soprattutto per il pieno riconoscimento della nostra famiglia.

 

 

 

 

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.