Perché scriviamo

Perché abbiamo deciso di scrivere questo blog? Per testimoniare, per spiegare, per smuovere, per fare la nostra parte.

Le cose accadono e le cose cambiano, la realtà ha mille forme e mille volti e anche noi, attraverso la nostra esperienza, vogliamo condividere la nostra testimonianza, perché ogni testimonianza positiva è un messaggio che arriva, magari proprio dove serve.

La strada verso il superamento del pregiudizio è lunga e spiegare serve a far conoscere, conoscere significa mettere l’altro in condizione di non ignorare e tutto questo crea consapevolezza e genera rispetto.

Se stiamo tutti fermi, non succede niente. Se qualcuno si muove, genera una reazione e questa reazione genera una reazione successiva. Se le reazioni si moltiplicano si crea un movimento e il movimento è vitale, salvifico e positivo.

I diritti se non sono di tutti si chiamano PRIVILEGI.

Nel paese dove viviamo, lavoriamo, paghiamo le tasse e amiamo, NOI siamo meno uguali di altri. Essere discriminati per il proprio orientamento sessuale non è accettabile e, anche attraverso questo blog, NOI vogliamo fare la nostra parte per provare a cambiare le cose.